Pensare, creare, crescere… e iniziare di nuovo!

Siate affamati! Siate folli! [Steve Jobs]

Mission

Startupangels ha l’obiettivo di essere un tramite tra le nuove Start-up che vogliono realizzare un progetto innovativo in qualsiasi settore, e potenziali investitori. Startupangels nasce dall’idea di due imprenditori, Oreste D’Ambrosio e Marco Petrini – con storie e background diversi e variegati – che hanno deciso di mettere al servizio di questo contesto emergente le proprie capacità multidisciplinari. Rispetto ad alcune iniziative nate con scopi analoghi, e concepite da emanazioni universitarie o finanziarie, la chiave vincente di Startupangels è proprio nell’avere un approccio diverso, ovvero, grazie alle complesse e molteplici esperienze professionali dei due soci fondatori, SUA è attenta a presentare ai plausibili investitori solo nuove Start-up prima selezionate con meticolosa attenzione e studiate in ogni aspetto. Non solo quindi dal punto di vista dei meri numeri finanziari-economici, ma anche dall’impatto di ciascuna di esse nel settore di riferimento; della posizione rispetto ai competitors, dell’inserimento nel miglior mercato (italiano, europeo, americano… etc); prospettive reali di crescita (anche in funzione di case history simili). Il team di SUA lavora infatti per scelta di etica professionale, su una Start-up per volta, dedicando totale attenzione e ricerca al singolo progetto. Intorno a Startupangels, ruota un accreditato network di professionisti che all’occorrenza vengono chiamati in causa per un supporto professionale. Una virtuosa rete di lavoro costruita e consolidata negli anni da entrambi i soci fondatori. Innegabilmente un plus, non solo per quanto riguarda la fase di analisi e validazione di una nuova Start-up ma anche per la fase di sviluppo della stessa. Nel mare magnum delle Start-up infatti gli Startupangels constatano spesso quanto le idee sia pure innovative, provengono da persone (spesso tecnici) che non hanno alcuna esperienza imprenditoriale né una rete di conoscenze (indispensabile). Questo comporta, non solo il rischio di sottovalutare aspetti importanti nella conduzione di un’impresa, ma anche un rallentamento della crescita per mancanza di adeguate conoscenze ed entrature sul mercato. Anche in presenza di idee vincenti, infatti, la mancanza di una visione imprenditoriale ed una rete di relazioni forti, impedisce qualunque realizzazione. Specialmente in un mercato maturo e saturo come quello europeo, fa la differenza tra crescere a ritmi da Start-up o invece avere una crescita modesta e ritardata nel tempo. Sul mercato oggi esistono diverse strutture che presentano una moltitudine di Start-up senza però validare in modo approfondito i business plan o le strategie di mercato proposti. Questo lascia all’investitore l’onere ed il rischio di una valutazione dell’investimento sui soli numeri oppure, qualora decida di andare più in profondità prima di investire, il compito di una verifica approfondita e lunga del progetto/idea imprenditoriale propostagli. Il ruolo di Startupangels è proprio quello di svolgere in nuce questo lavoro in modo strutturato ed approfondito, cosi da presentare agli investitori SOLO quelle Start-up che abbiano superato tale analisi.

Contattaci